Parcheggio in Nisportino: l'Amministrazione precisa i fatti

Di Comune di Rio

Rio

Comune di Rio

Si leggono da più parti lamentele circa la chiusura dell’area a parcheggio in Nisportino, per cui è opportuno che l’Amministrazione si faccia carico di precisare i fatti.

L’area in questione appartiene ad un privato che, nell’attesa e nell’aspettativa di una più generale sistemazione anche urbanistica del comparto ex campeggio, aveva acconsentito a cederla in comodato gratuito all’ex Comune di Rio Elba per l’uso di parcheggio stagionale.

Il comodato è scaduto (non quest’anno come riporta l’Edicola Elbana) ma alla fine del 2013, senza che alcuno provvedesse a rinnovarlo nonostante le sollecitazioni.

Dopo aver tollerato per gli anni seguenti un uso senza titolo del bene, la proprietà come suo diritto quest’anno ha deciso di chiudere l’area.

Emerso il problema e con l’emergenza alle porte, il Sindaco ha preso contatto con la proprietà e ne ha acquisito la disponibilità ad un nuovo comodato.

Tra poco quindi la criticità sarà risolta e il parcheggio di Nisportino potrà essere nuovamente aperto per dar modo di usufruire della spiaggia libera e delle attività connesse, ristorante e noleggio.

L’Amministrazione ringrazia la sensibilità dimostrata dal privato ed auspica di essere presto interlocutrice di una nuova progettualità capace di dare nuova vita a questa area migliorandone la qualità ricettiva.

Ufficio Stampa Comune di Rio

Indietro sabato 4 luglio 2020 @ 16:51 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus