In ricordo di Carlo Carletti, da tutti meglio conosciuto come CARLO D'EGO

Di Elena Carletti - Presidente Associazione Culturale Carlo D'Ego - Riesità

Rio

CARLO D'EGO

Lo scorso martedì - 21 luglio,  ricorreva l'anniversario della morte di Carlo Carletti, da tutti meglio conosciuto come CARLO D'EGO.

L’Associazione Culturale Carlo d’Ego – Riesità, come ogni anno, avrebbe voluto ricordarlo nel modo più consono: proponendo un evento culturale. 

“Purtroppo- esordisce Elena Carletti, Presidente dell’Associazione - in questo periodo così difficile ed incerto, a causa del virus COVID 2 , abbiamo preferito soprassedere nell’organizzazione dei nostri eventi, in particolare di quelli che solitamente presentiamo durante l’estate”.

“Nel corso degli anni le nostre inziative hanno sempre riscontrato una partecipazione popolare considerevole: centinaia e centinaia di persone ci hanno costantemente gratificato con la loro presenza, stimolandoci ogni volta a proporre nuove iniziative; ma in questo particolare momento non possiamo garantire l’osservanza delle normative vigenti in materia di sicurezza sanitaria”. 

“Comunque – termina Elena Carletti - nonostante questo particolare periodo, la nostra officina di idee e di riesitá non si è fermata: sin dall’inizio dell’anno scolastico vorremmo riprendere la collaborazione con le scuole e quando l'emergenza COVID sarà terminata saremo pronti a ripartire per ritrovarci tutti insieme nel corso delle nostre indimenticabili serate”. 

Indietro sabato 25 luglio 2020 @ 17:16 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus