Quando i sogni diventano realtà…

Di Amministrazione Comunale di Marciana Marina

Marciana Marina

Foto da Comune di Marciana Marina

Tutto è partito l’anno scorso dalla raccolta fondi organizzata dalla Associazione Vacanze Marinesi, con l’intento di acquistare una joelette per Tommy e per altri ragazzi che come lui desiderano superare le disabilità e partecipare in maniera attiva alla vita di tutti i giorni. La grande partecipazione del paese ha fatto si che i fondi raccolti abbiano permesso di realizzare questo sogno e di metterne subito un altro in “cantiere”: uno spazio dedicato ai disabili nella spiaggia di Marciana Marina.

La stessa Associazione ha donato al Comune tutta l’attrezzatura necessaria che è stata posizionata in una porzione della spiaggia centrale del paese. L’Amministrazione sentiva già da tempo la necessità di mettere in atto gradualmente il programma di abbattimento di tutte le barriere architettoniche,e uno dei primi obiettivi da raggiungere , visto che il nostro borgo vive di turismo del mare, era proprio quello di creare uno spazio inclusivo per la fruizione della nostra spiaggia da parte di coloro che diversamente avrebbero avuto grandi difficoltà.

Possiamo dire che l’obiettivo è stato raggiunto e siamo sicuri che la creazione di questa area attrezzata favorirà l’incontro e l’aggregazione che riteniamo siano passaggi fondamentali per la crescita dei bambini e per l’arricchimento sociale degli adulti.

L’Amministrazione ringrazia l’Associazione Vacanze Marinesi per il grande “regalo” che ha fatto al paese, il responsabile dell’Ufficio Tecnico per la rapidità dello svolgimento delle pratiche necessarie e soprattutto il Consigliere delegato al sociale Tagliaferro, che con determinazione ha portato in fondo questo ottimo risultato.

L’Amministrazione Comunale di Marciana Marina  

Indietro martedì 28 luglio 2020 @ 15:11 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus