Sanità pubblica Toscana

Scritto da Marcello Camici

Sanità

Dott. Marcello Camici

“La politica non è fatta di slogan ma di concretezza. Quando si affronta un argomento lo si deve fare con ragion veduta, in maniera concreta, con proposte percorribili, sostenibili, realizzabili”

Condivido la riflessione di De Santi.

Anche in questa campagna elettorale ci troviamo davanti programmi elettorali generici dove si promette tutto e di più senza indicare la via da percorrere per realizzarli,senza valutare la loro sostenibilità e possibilità di realizzazione.

E’ poi vero che nella sanità pubblica toscana periferica vi è stata desertificazione e distruzione di servizi: desertificazione e distruzione non solo legate all’assenza di concorsi dedicati per il ruolo di medici negli ospedali periferici.

A proposito di concorsi pubblici per assunzione di medici negli ospedali periferici,aggiungo la mancanza di imparzialità: questa la mia personale esperienza di medico che ha concorso per essere assunto all’ospedale periferico di Portoferraio.

Marcello Camici

Indietro giovedì 10 settembre 2020 @ 12:09 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus