Scuola primaria di Rio, alcuni genitori denunciano la grave situazione non mandando i propri figli a scuola

Scritto da Genitori Scuola Primaria di Rio

Rio

Immagine di repertorio

La scuola primaria di Rio non è pronta per aprire. Alcuni genitori denunciano la grave situazione non mandando i propri figli a scuola. La Regione ha negato la possibilità alle scuole elbane di rinviare l’apertura al 24/9 - ha spiegato l’Assessore regionale a Scuola, Formazione e Lavoro Cristina Grieco - anche perché “è necessario dare un segnale di rassicurazione alle famiglie”. Noi famiglie non siamo rassicurate in questa grave situazione di incertezza. Tre insegnanti di ruolo per sei classi, orario di due ore al giorno “causa assenza nomina docenti”, nessun insegnante di sostegno ma solo educatori forniti dal Comune; le mascherine, presenti solo di scorta, non vengono distribuite agli studenti quotidianamente. I bambini quest’anno in particolare meritavano un’accoglienza migliore. Se come ogni anno le nomine dei docenti vengono fatte in data successiva all’apertura delle scuole si continuerà a passare le prime due-tre settimane di scuola senza una valida attività didattica. Noi genitori denunciamo questa ovvietà e ci rifiutiamo di mandare i bambini a scuola per rispetto nei confronti dei nostri figli che avrebbero meritato ben altro. I bambini sono pronti e desiderosi di tornare a scuola, le famiglie hanno necessità di rassicurazione - è vero - la scuola ci avvisi quando è pronta a iniziare ... per davvero. 

Indietro lunedì 14 settembre 2020 @ 09:53 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus