Canile/gattile comprensoriale, l'interrogazione del Gruppo Consiliare "Capoliveri Bene Comune"

Scritto da Andrea Gelsi - Capogruppo Capoliveri Bene Comune

Capoliveri

Andrea Gelsi

Si è appreso dalla lettura di un comunicato stampa del Comune di Capoliveri del 12 Febbraio 2021, che il medesimo giorno è avvenuto un incontro del Sindaco “con alcune associazioni animaliste del territorio per discutere delle problematiche legate a cura e abbandono animali e controllo colonie feline, nella prospettiva delle prossime azioni per la realizzazione del canile/gattile comprensoriale”. Il Sindaco riferisce altresì che nella realizzazione dell'opera comprensoriale sarà necessario apportare alcune modifiche per meglio adattarla a ciò che il territorio chiede”.

L'esito del confronto è stato definito a mezzo stampa dal sindaco Walter Montagna con le sole parole “proficuo e positivo”.

Dato atto che nel suddetto comunicato viene omesso qualsiasi riferimento a quali Associazioni siano state incontrate e che il contenuto del comunicato risulta del tutto generico, per una maggiore trasparenza e per acquisire maggiori elementi sul tema della realizzazione del canile e gattile comprensoriale, si formula la seguente interrogazione al Sindaco, chiedendo che sia data risposta scritta.

In particolare, si chiede di conoscere:

1. quali Associazioni sono state incontrate dal Sindaco il giorno 12 febbraio u.s.;
2. chi sono i rappresentanti delle Associazioni che hanno preso parte all'incontro e con quale titolo;
3. il contenuto e l'esito di tale incontro in modo specifico;
4. quali sono le istanze del territorio rappresentate dalle suddette associazioni;
5. quali sono le prossime azioni che il Sindaco ha intenzione di adottare per la realizzazione del canile/gattile, con quale tempistica e quali modifiche intenda effettuare per meglio adattare l'opera comprensoriale alle nuove richieste del territorio.

Il Consigliere comunale
Andrea Gelsi 

Indietro lunedì 22 febbraio 2021 @ 15:46 © Riproduzione riservata