Marciana Marina, riqualificazione dello stradello pedonale che collega piazza Vito Sanzo a via San Francesco

Scritto da Amministrazione Comunale di Marciana Marina

Marciana Marina

Una recente nota della Regione Toscana, ha ufficializzato l’assegnazione di contributi ai piccoli Comuni e anche Marciana Marina ha beneficiato di un contributo pari ad euro 43.702,00.

L’Ufficio Tecnico ha partecipato al bando con un progetto di riqualificazione dello stradello pedonale che collega piazza Vito Sanzo a via San Francesco. Anche se si tratta di una delle tante stradine periferiche del paese, è molto utilizzata da coloro che abitano nei dintorni come scorciatoia per raggiungere zone piu’ centrali; negli ultimi anni si è resa evidente la necessità di un intervento per restituirla a tutti gli abituali fruitori come una strada sicura e ben illuminata.

I lavori di pavimentazione e illuminazione attualmente in corso, termineranno entro la fine del mese di aprile insieme all’asfaltatura di piazza Sanzo, che dovrebbe partire a breve.

È intenzione dell’Amministrazione, operando in maniera analoga, proseguire con la riqualificazione e il recupero di altri “passaggi pedonali” come già avvenuto anche per la scalinata che dalla strada provinciale arriva al borgo del Cotone. Sicuramente il prossimo intervento riguarderà la stradina di congiungimento che da via San Giovanni arriva in località La Soda.

Questi passaggi costituiscono una vera e propria viabilità alternativa, dando la possibilità di muoversi per il paese evitando le zone di traffico veicolare e offrendo l’opportunità di conoscere angoli caratteristici diversamente ignorati, angoli che contribuiscono a rendere Marciana Marina la località deliziosa e pittoresca tanto amata da residenti e ospiti.

L’Amministrazione Comunale di Marciana Marina

Indietro giovedì 1 aprile 2021 @ 13:56 © Riproduzione riservata