Portoferraio: la Compagnia Carabinieri riceve la donazione di un’opera d’arte

Scritto da Comando Compagnia Carabinieri Portoferraio

Portoferraio

Continuano le manifestazioni d’affetto e vicinanza all’Arma dei Carabinieri da parte della popolazione elbana.

In rappresentanza di tutti i militari della Benemerita di stanza sull’Elba, ieri mattina il Cap. Francesco Materiale ha ricevuto un’opera artistica contemporanea realizzata a tempera su cartoncino, raffigurante il sacrificio del Vicebrigadiere Salvo d’Acquisto – Medaglia d’Oro al Valor Militare morente ai piedi di due soldati tedeschi.

Pierluigi Bernasconi, autore 50enne originario del Cremasco ma abitante a Capoliveri da diversi anni, ha eseguito il dipinto nell’ambito di un progetto del centro “Bauhaus” di Portoferraio (operativo dall’anno 2003 alle dipendenze funzionali del Dipartimento di salute mentale del Ministero della Salute con funzioni socio – riabilitative), anche grazie alla guida tecnica e sensibile dell’arteterapeuta Stefania Lanzani.

Forte l’emozione dell’artista, in arte De Bernascon, all’atto della presentazione del suo lavoro artistico opportunamente incorniciato e collocato nella sala d’attesa dell’ufficio del comandante della Compagnia Carabinieri di Portoferraio.

Di seguito un breve passaggio delle parole di ringraziamento del Capitano Materiale: “… un artista può realizzare ciò che sente indipendentemente dal momento storico, dall’estrazione politica o culturale e dall’influenza religiosa. Probabilmente è proprio attraverso l’arte che l’uomo può tornare a essere bambino… un ringraziamento particolarmente sentito all’autore che, dimostrando fortissimo attaccamento all’Arma dei Carabinieri, ha potuto donare la sua apprezzatissima opera grazie al supporto del responsabile e di tutti gli operatori del centro Bauhaus di Portoferraio…”.

Indietro mercoledì 4 agosto 2021 @ 09:06 © Riproduzione riservata