Portoferraio, NO alla violenza. Fornino: "Implementare i controlli, potenziare ed estendere il sistema di videosorveglianza"

Scritto da Vincenzo Fornino - Consigliere Comunale Lega

Portoferraio

No alla violenza!

La precedente Amministrazione suscitò l’attenzione della stampa quando il Sindaco Ferrari, con la condivisione della propria Giunta, sottoscrisse un atto con il quale interveniva “..contro l’apertura di ristoranti etnici o non tradizionali..”

L’amministrazione dell’epoca chiarì, a fronte delle pesanti osservazioni da parte degli oppositori e dei democratici benpensanti, che “..aveva la responsabilità di tutelare il patrimonio culturale di Portoferraio dando un preciso indirizzo alle attività di Portoferraio..“ senza parlare di sicurezza anche perché durante il mandato realizzò un sistema di videosorveglianza su vaste aree del territorio e in modo particolare nel centro che ha dato buoni risultati.

Il tema della sicurezza fu toccato dalla stessa stampa che richiamava agli onori della cronaca un grave fatto che riguardava l’esercizio coinvolto nella recente rissa prima che si trasferisse nel centro di Portoferraio da via Carducci.

Oggi non dobbiamo parlare di attività etniche che porterebbero a inutili dibattiti garantisti, ma dobbiamo ‘in primis’ affrontare il tema della sicurezza che ha superato, ormai, ogni soglia di sopportabilità con rischi anche per i normali e pacifici cittadini e con gravi riflessi negativi sull’importante risorsa economica derivante dal turismo che senza sicurezza è destinato ad un regresso.

Quindi, come consigliere di minoranza, chiedo al Sindaco e ai membri della maggioranza di adottare ogni e qualsiasi azione tesa ad implementare i controlli, potenziare ed estendere il sistema di videosorveglianza, ma soprattutto, ristabilisca con le forze dell’ordine un positivo coordinamento collaborativo che, con la Giunta Ferrari, ha dato ottimi risultati perché di questo ha bisogno il paese e i suoi cittadini.

Vincenzo Fornino Consigliere Comunale Lega 

Indietro domenica 13 giugno 2021 @ 10:08 © Riproduzione riservata