Archivi Aperti 2021, le vie dell’acqua tra storie e percorsi d’archivio

Scritto da Silvia Motroni - Ufficio Stampa Provincia di Livorno

Provincia

Palazzo Granducale Livorno

Dal 22 al 27 novembre torna Archivi aperti, la manifestazione promossa dalla Regione Toscana insieme alle amministrazioni locali, con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio degli archivi storici del territori.
Per l’edizione 2021 il tema scelto per le iniziative che si svolgeranno in tutta la provincia di Livorno è quello delle “Le vie dell’acqua, tra storie e percorsi d'archivio”.
Mostre, incontri e conferenze spazieranno sull’argomento dell’acqua, declinato in modi diversi per esplorare il suo rapporto storico, economico e sociale con il territorio.
Gli acquedotti e l’approvvigionamento idrico della città di Livorno e dei comuni circostanti, è il tema centrale della mostra allestita a Palazzo Granducale con il contributo del Gruppo Archeologico Paleontologico Livornese, curatore della mostra.
L’esposizione si focalizza, in particolare, sulla condotta medicea del Limone, realizzata agli inizi del 1600 per volere del Granduca Ferdinando I, e sui successivi sviluppi della rete idrica, per rispondere ai pressanti problemi di approvvigionamento di una città che andava crescendo.
Oltre alla riproduzione di antiche mappe sulla rete di distribuzione, la mostra presenta diverse testimonianze fotografiche delle sorgenti e polle del Limone, degli antichi pozzi e lavatoi dislocati nella città e delle fontanelle cittadine, molte delle quali tuttora in funzione.
Una sezione della mostra sarà dedicata, infine, all'importante intervento svolto dalla Provincia nel 2013 per il ripristino del percorso di visita dell’acquedotto Leopoldino.
I lavori interessarono, in particolare, l’area delle sorgenti dell’acquedotto settecentesco di Colognole, nel Comune di Collesalvetti, uno degli itinerari tematici più interessanti del Parco dei Monti Livornesi. L’Acquedotto fu costruito tra la fine del sec. XVIII e la seconda metà del sec. XIX dall’architetto Pasquale Poccianti, su progetto originario dell’ingegnere Giuseppe Salvetti. Il tracciato delle condotte, a partire dalle sorgenti fino alla città di Livorno, fu originariamente concepito come una passeggiata degli acquedotti: un percorso straordinariamente integrato nel contesto ambientale, disseminato di dispositivi di intercettazione, filtraggio e depurazione dell’acqua (cisterne, purgatori e casotti), pensati come arredo urbano. I lavori di ripristino del sentiero furono eseguiti ponendo particolare attenzione alla salvaguardia del pregio ornamentale e del valore estetico, storico e artistico dell’Acquedotto.
Info orari: la mostra sarà visitabile negli orari di apertura al pubblico dell’Ente: la mattina dal lunedi al venerdi, ore 9-12.30; il martedi e giovedi anche ore 15-17.30.

Tutte le iniziative della Rete degli archivi storici della provincia

Archivio Storico Provincia di Livorno - “Le vie dell’acqua, tra storie e percorsi d'archivio”
Mostra a Palazzo Granducale, Piazza del Municipio 4 Livorno. Orario: la mattina dal lunedi al venerdi, ore 9-12.30; il martedi e giovedi anche ore 15-17.30.
Nell’occasione sarà presentato il nuovo archivio storico digitalizzato.

Archivio Storico Comune di Bibbona - “Tra cisterne, fontane e fontanelle”, visite guidate in archivio storico, a cura di Microstoria. Piazza C. Colombo 1. Il 22, 24 e 25 novembre, ore 9-12. info e prenotazioni: archivio@comune.bibbona.li.it

Archivio Storico Comune di Cecina - “Le vie dell’acqua : il fiume Cecina”
mostra presso biblioteca comunale E. Levi, via Corsini 5.
Dal 22 al 26 novembre, ore 8.30-19.30. Sabato ore 8.30-13

Archivio Storico della Città di Piombino “Ivan Tognarini”- apertura straordinaria archivio storico. Casa delle Bifore, via Ferruccio 18. Dal 22 al 25 novembre ore 15.30-17.30.
Inoltre, sabato 27 novembre ore 10, “L’oro blu di Piombino tra cisterne, pozzi e acquedotti: un itinerario attraverso le fonti d’archivio”, incontro pubblico e visita con lo storico Mauro Carrara.
Per accesso ai locali necessario Green pass. Info archiviostorico@comune.piombino.li.it

Archivio Storico Comune di San Vincenzo - aperture straordinarie dell’archivio e laboratori con le scuole- Piazza O. Mischi
Inoltre, venerdì 26 novembre, ore 17, “Pozzi, sorgenti e acquedotti. La gestione delle acque a San Vincenzo dagli inizi del ‘900”, incontro pubblico aperto alla cittadinanza, con visite all’archivio ed esposizione documenti.

Archivio Storico Comune di Rosignano M.mo - “Vie d’acqua e di vento. I mulini di Rosignano Marittimo”, breve percorso espositivo con materiali d’archivio sui mulini del territorio comunale. Dal 22 al 27 novembre. Inoltre, sabato 27 novembre ore 17, conferenza di Roberto Brachini, presidente del Gruppo Archeologico Paleontologico Livornese
Centro culturale Le Creste.

Gestione Associata degli Archivi storici dei Comuni dell’Isola d’Elba - “Opere idrauliche nel territorio di Rio, dalle carte dell’ingegnere del Circondario dell’isola d’Elba”, esposizione di documenti originali e riprodotti e video. Municipio di Rio nell’Elba, Museo civico archeologico.
Dal 24 al 26 novembre, ore 10/12.

Istoreco - “Storie politiche e di lavoro sul mare”, mostra documentaria dell’archivio del PCI della Federazione di Livorno. Complesso della Gherardesca, via G. Galilei 40 Livorno, dal 23 al 26 novembre ore 10-12.
Info: tel. 0586.809219, archivio.istoreco@gmail.com

Silvia Motroni
Ufficio Stampa Provincia di Livorno

Indietro lunedì 22 novembre 2021 @ 10:37 © Riproduzione riservata