Lions Club, l'iniziativa in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi

Scritto da Lions Club I. d'Elba

Portoferraio

Foto di Lions Club I. d'Elba

Le organizzazioni internazionali stimano in vari milioni il numero di vittime  umane causate annualmente dal cambiamento climatico imputabile alla deforestazione, senza contare le specie animali estinte e il danno all'intero ecosistema planetario.

Non c’è certamente alcuna pretesa in merito, se non la sensibilizzazione dei futuri attori e protagonisti, ma anche dei semplici utenti, a partire da questo minuscolo sito educativo, in questa piccolissima particella del pianeta in ambito di cambiamento climatico, che proprio in questi giorni è stato l'argomento fondamentale del G20 di Roma, del COP26 di Glasgow, nonché del film di animazione della Disney “AINBO”, in uscita proprio in questi giorni.

È questo in sintesi il motivo che da sei anni guida il Lions Club Isola d'Elba nell'organizzare a Portoferraio nel resede della Scuola Primaria di  Casa del Duca, dando seguito a un'idea del lion Paolo Cortini, l'iniziativa denominata "Orto in Classe".

Scopo del progetto è di coinvolgere gli alunni nella coltivazione di ortaggi e frutta per acquisire esperienze didattiche, di socializzazione, di assistenza al ciclo vitale delle piante nel rispetto della sostenibilità ambientale, della consapevolezza dei cambiamenti climatici in atto, nonché della pratica nell'utilizzo manuale di congegni ed attrezzi.

In quest'ambito la mattina di lunedì 22 novembre, in concomitanza con la Giornata Nazionale degli Alberi, una ristretta delegazione di soci lions ha provveduto, insieme a studenti, insegnanti e personale scolastico, alla messa a dimora di sei alberi da frutto: due meli, un ciliegio, un albicocco, un pesco e un pero procurati dal Lions Club e dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

All’evento hanno preso parte, testimoniando sensibilità e partecipazione, Autorità e Associazioni per un tema oggi e per il futuro di vitale importanza, il Dirigente dell’Istituto Comprensivo Daniela Pieruzzini, il Vicepreside Stefania Signorini, il Vicesindaco Luca Baldi, l’Assessore alla Cultura Chiara Marotti, il Brigadiere Maurizio De Simone della Guardia di Finanza, Silvestro Mellini dell’Associazione Mare Vivo, Simone Meloni del Consiglio d’Istituto.

Non è passata inoltre inosservata la presenza di ospiti ed assistenti del Centro Diurno per Diversamente Abili, che, dal loro giardino attiguo a quello della Scuola nel quale anch’essi insieme ai lions svolgono attività di orticoltura, hanno seguito con entusiasmo e partecipazione la manifestazione.

L’interesse per la rilevanza della materia è stato dimostrato dal livello di grande pregio delle performance messe in atto dagli alunni delle varie classi della Scuola, costituite da recitazioni, canti, balletti, produzione di poster, tutte eseguite in attinenza al tema della Giornata.

Agli apprezzamenti ed elogi, espressi dalle varie rappresentanze intervenute, per il notevole impegno profuso nella preparazione e nell’esecuzione dell’evento a ragazzi, insegnanti e personale scolastico si unisce, insieme ad un sentito e sincero ringraziamento, quello dei soci del Lions Club, da parte dei quali è stata confermata altresì l’assicurazione e la volontà di proseguire per il futuro con il progetto “Orto in Classe”.

Indietro lunedì 22 novembre 2021 @ 18:00 © Riproduzione riservata