SPI Cgil Elba: stop agli eventi in preparazione della "Giornata Internazionale della Donna"

Di SPI Cgil Elba

Eventi

Condividi
Anna Galli - Foto di SPI Cgil Elba

Annullate le tre giornate di eventi preparatori alla "Giornata internazionale della donna" prevista per il giorno 8 marzo, che il sindacato dei pensionati della CGIL elbano aveva programmato per i giorni 5, 6 e 7 marzo.

Lo comunica Anna Galli, della segreteria dello SPI CGIL isolana, retta da Franco Dari: "Il nostro sindacato provinciale dei pensionati ci ha comunicato la decisione di non attuare alcuna manifestazione pubblica, nel rispetto delle nuove disposizioni ministeriali relative a questo periodo difficile, nel quale c'è da affrontare l'emergenza coronavirus. Pertanto diversamente da quanto detto con un recente comunicato segnaliamo alle donne e a tutti quanti, che gli eventi preannunciati non si realizzeranno, per rispondere al bisogno di prudenza suggerito dal governo e dagli altri organismi sanitari nazionali e regionali".

Nonostante ciò, alle 17 di sabato 7 Marzo, una ristretta delegazione sindacale, senza pubblico, depositerà un mazzo di fiori sulla Panchina Rossa, simbolo di un forte no a qualunque forma di violenza sulle donne, inaugurata nel novembre scorso, posta nei pressi del Benvenuto Agli ospiti di Largo Donatori di Sangue a Portoferraio.

SPI CGIL ELBA

Indietro giovedì 5 marzo 2020 @ 17:14 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus